Prof. Jacques Arnould - Il cosmo, il giardino, lo scienziato Come i presupposti della scienza rivelano le speranza e le paure dell'uomo

Prof. Jacques Arnould - Il cosmo, il giardino, lo scienziato Come i presupposti della scienza rivelano le speranza e le paure dell'uomo

Contrariamente agli annunci ufficiali di trionfo della pura obiettività, scienziati e ricercatori svolgono il loro lavoro influenzati da presupposti a-priori assorbiti dalla cultura in cui vivono, tratti dalle loro convinzioni ideologiche.

L'idea di cosmo dei Greci, o il giardino dell'Eden, per citare solo due esempi, hanno influenzato la ricerca scientifica moderna, e anche contemporanea; basti menzionare i lavori di Linneo o di Einstein.

Piuttosto che ignorare questo dato di fatto, o farne una colpa agli scienziati, è necessario riconoscerne il carattere inevitabile e necessario: i presupposti a-priori svelano in molti casi le speranze e le paure degli uomini; sono un invito a mettere in comunicazione fisica e metafisica; aprono una possibilità di dialogo corretto tra pratica scientifica e ricerca religiosa.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento Giovedì 15 Gennaio 2015 | 18:00
Posti Illimitato
Luogo
Sede Accademia Cattolica
Via Gabriele Rosa, 30, 25121 Brescia BS, Italia
Sede Accademia Cattolica
Condividi questo evento: